Azienda Agricola La Cignozza

Tradizione e qualità sulle colline senesi, Azienda Agricola La Cignozza di Roberto Del Buono

Vino e distillati
http://www.lacignozza.com

Richiedi informazioni sul prodotto




Tutti gli articoli

Cantine Mimmo Paone
Podere Forte
Tenuta l'Impostino
Vito Curatolo Arini
Azienda Agricola La Cignozza
Azienda Agricola Grion
Castello del Trebbio
Bussia Soprana Azienda Agricola
Cesarini Sforza Spumanti
Azienda Agricola Fratelli Burgio Fu Andrea
Associazione Strada del vino Soave
Consorzio Vini DOC Bosco Eliceo
Associazione Nazionale Citta' del Vino
Cantine Belisario
Gaglio Vignaioli
Fattoria Carpineta Fontalpino
Cantina Valdadige
Marchesi di Montalto
Fattoria dei Barbi
Antica Fratta Spa

Azienda Agricola La Cignozza - Speciale Vino e distillati


Tradizione e qualità sulle colline senesi, Azienda Agricola La Cignozza di Roberto Del Buono

clicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandire
Clicca sulle immagini per ingrandirle

La Cignozza sorge sulle colline nel Sud della provincia di Siena. La famiglia Del Buono vive qui ormai da generazioni ed è sempre stata legata alla terra. Dal 1997 la tradizione passa di padre in figlio ed é proprio la grande passione di Roberto Del Buono che lo spinge ad una continua specializzazione nel settore vitivinicolo. La Cignozza sorge sulle colline che dividono la Val d'Orcia dalla Val di Chiana nel Sud della provincia di Siena.
 

Questo e' un territorio bellissimo, da un punto di vista paesaggistico e' un'oasi verde dove la vita scorre lentamente e dove i valori sono legati alla tradizione di una cultura millenaria, al lavoro nei campi, ai sapori della tavola, all'amicizia e all'ospitalità. Oggi l'Azienda Agricola Cignozza, riesce a coniugare al meglio una produzione attenta alla tradizione ed una costante attenzione alla qualità. Attualmente l'azienda si sviluppa su oltre 11 ettari di vigneto, a prevalenza di Sangiovese, ma si coltiva anche il Canaiolo, una piccolissima percentuale di Mammolo, Merlot e Cabernet.
 

I vitigni di Merlot e Cabernet attualmente vengono utilizzati solo per la produzione del Rosso dei Poggi, il vino più giovane della produzione. Nei prossimi anni la produzione e' destinata a crescere grazie allo sviluppo dei nuovi mercati ed al consumo sempre maggiore dei mercati già acquisiti ed e' per questo che sono già in progetto nuovi vigneti dove verranno piantati solo ed esclusivamente vitigni autoctoni.
 

La produzione si concentra su quattro vini, il Rosso dei Poggi (IGT), il Chianti (DOCG), il Chianti Riserva (DOCG) e il Peregrinus (IGT). Le bottiglie prodotte ogni anno sono circa 30000, ma etichette come il Peregrinus ed il Chianti Riserva escono solo nelle migliori vendemmie.
 

VAI AL SITO

CONDIVIDI

Protagonisti del Tempo Le News



Sinergy Srl   P.I. 10114670150 - Via Chiesa Sud,168/N 41016 Novi di Modena - Tel: 059/6755611 - Fax: 059/671308 - www.sinergysystem.it - Contatti