Azienda Agricola Citille di Sopra

Brunello: il re della Toscana

Vino e distillati
http://www.citille.com

Richiedi informazioni sul prodotto




Tutti gli articoli

Cantine Colle di San Domenico
Gaglio Vignaioli
Italcoral
Colle Santa Mustiola
Cantina Valdadige
Franco Martinetti
Cantina Fongoli
Compagnia delle Figlie del Sacro Cuore E...
Cantina Castel dei Franci
I Capitani Srl
Azienda Agricola Fontanavecchia
Fattoria dei Barbi
Dievole Spa
Alpe Srl
Azienda Agricola Di Prima
Agricoltori del Chianti Geografico
Mastrojanni
La Scolca Azienda Agricola
Podere Forte
Azienda Agricola Citille di Sopra

Azienda Agricola Citille di Sopra - Speciale Vino e distillati


Brunello: il re della Toscana

clicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandire
Clicca sulle immagini per ingrandirle

Nata nel 1997 dalla cessione della famiglia Innocenti al figlio Fabio, l’Azienda Agricola Citille di Sopra, si colloca in uno dei paesaggi toscani più apprezzati nel mondo, a pochi chilometri da Montalcino, patria assoluta del nobile e rinomato vino Brunello. I terreni di proprietà sono coltivati con il metodo del cordone speronato, che permette di limitare le produzioni e aumentare la qualità del frutto. Negli oltre cento ettari di terreno, infatti, attualmente solo 5,5 ha sono coltivati a vigneto, per i quali sono state scelte le zone migliori per la produzione del Brunello. I terreni, mediamente argillosi e ricchi di calcare, sono ideali per la vite posta in media collina, evitando, in queste zone, la presenza di nebbie, gelate e brinate tardive che si possono verificare nelle zone vallive. La costante ventilazione assicura una buona protezione per le malattie delle piante, riducendo al minimo i trattamenti fitosanitari. I vigneti sono quasi tutti di recente impianto, fatto che ha permesso di individuare, dopo sperimentazioni aziendali, sia le zone più qualificate che le varietà da usare per ottenere i migliori risultati.
 

Infine, la Cantina (di recente costruzione) è stata concepita per agevolare tutte le lavorazioni al suo interno: le uve dopo essere state diraspate vengono convogliate nei vinificatori climatizzati, permettendo il controllo delle temperature e dei rimontaggi durante tutto il ciclo fermentativo. Tutti i controlli in fase di fermentazione alcolica e malolattica, nonché i rimontaggi, vengono interamente programmati da sofisticati quadri elettronici, i quali permettono di tenere temperature costanti e operazioni mirate ad estrarre ed esaltare tutte le caratteristiche delle uve. Dopo la vinificazione, il vino viene indirizzato in grandi botti di rovere di Slavonia e barriques e posizionato in ambiente sotterraneo (costantemente controllato nei valori di temperatura ed umidità) al riparo da qualsiasi fonte di luce e da rumori per circa due anni. L’imbottigliamento viene eseguito direttamente in azienda con i macchinari presenti nella sala confezionamento e affinato in bottiglia prima di essere messo in commercio. La durata dell’affinamento viene decisa di volta in volta, ma comunque non è mai inferiore a sei mesi. Ciò è dovuto principalmente alle caratteristiche del vino, che possono variare a seconda dell’annata.
 

PRODUZIONE D’ECCEZIONE: Nonostante la produzione limitata, i prodotti dell’Azienda Agricola Citille di Sopra arrivano in America, India e Asia. Il famoso Brunello di Montalcino, da uve di Sangiovese, viene invecchiato per due anni in grandi botti di rovere di Slavonia e dopo l’imbottigliamento viene fatto affinare per almeno sei mesi prima dell’immissione in commercio (a seconda dell’andamento dell’annata). Il risultato è un vino dal sapore caldo e di grande armonia, un corpo pieno e di lunga persistenza, con aromi di sottobosco e piccoli frutti, sentori di caramello e spezie. Passando invece alla Riserva di Brunello, troviamo un vino complesso, elegante e di grande struttura: dopo un’attenta selezione delle uve e una lunga fermentazione, riposa per 24 mesi in botti di rovere e per 12 in barriques e viene infine affinato in bottiglia per almeno 8 mesi. Prodotto esclusivamente con Sangiovese al 100% è anche il Rosso di Montalcino, un vino dal sapore fresco e asciutto, molto equilibrato, che sprigiona gradevoli aromi di frutti di bosco, viola e ciliegia.
 

Per finire la gamma di vini dell’Azienda, arriviamo al Toscana IGT: prodotto con uve sangiovese, viene vinificato con sistemi tradizionali tramandati da generazioni. La fermentazione alcolica di questo vino esprime le qualità del vitigno Sangiovese, evitando però la macerazione delle bucce per ottenere un prodotto con tannini meno aggressivi, rendendolo morbido e rotondo già dopo alcuni mesi. Ma a Citille non ci si ferma al vino. A completare l’offerta infatti si aggiunge anche un pregiato Olio extravergine di oliva, prodotto dagli oliveti presenti in azienda posti sul versante ad Est di Montalcino, protetti naturalmente dal vento salato che proviene dal mare. La coltivazione, priva di prodotti chimici ma con lavorazioni mirate, è delle varietà Frantoio, Leccino e Moraiolo. L’olio di categoria superiore ottenuto, viene estratto esclusivamente tramite procedimenti meccanici a freddo, facendo in modo che sia il gusto che i profumi abbiano una lunga durata nel tempo.
 

VAI AL SITO

CONDIVIDI

Protagonisti del Tempo Le News



Sinergy Srl   P.I. 10114670150 - Via Chiesa Sud,168/N 41016 Novi di Modena - Tel: 059/6755611 - Fax: 059/671308 - www.sinergysystem.it - Contatti