Consorzio Alveolater

I prodotti per una edilizia ecosostenibile

Architettura e edilizia
http://www.alveolater.com

Richiedi informazioni sul prodotto




Tutti gli articoli

Arcansas Srl
Consorzio Alveolater
Ceramica San Marciano
Apostoli Daniele
Lapitec
Ferraro Srl
Valpra By Rossi Srl
AQA Srl
Eurogomiti
Plano Europe
Colorificio Mp
F.lli Stocco Srl
Adielle
E S I
Bakebar Srl
Tauring
Gyproc Saint Gobain
BASF Construction Chemicals Italia
Lisa Pavimenti di Tarocco Paolo
Genius

Consorzio Alveolater - Speciale Architettura e edilizia


I prodotti per una edilizia ecosostenibile

clicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandireclicca per ingrandire
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Guarda il video

Guarda il video


Il Consorzio Alveolater, attivo dal 1986, è un'associazione che raggruppa i più qualificati produttori italiani di laterizi ad alte prestazioni. Il Consorzio ha introdotto per primo in Italia il concetto di "sistema muratura” che comprende sia gli elementi in laterizio, individuati da una sigla che ne definisce il campo di impiego, sia una malta termica che ha le stesse caratteristiche di isolamento dei blocchi.
 

Oggi il Consorzio ha dato vita a prodotti che possano rispondere in maniera adeguata alle normative vigenti, sia in termini di risparmio energetico che di sicurezza, permettendo agli utenti finali anche un risparmio economico. È così che, in alternativa al polistirolo, arriva la “farina di legno” (Alveolater® bio), proveniente dalla macinazione degli scarti della lavorazione del legno e priva di qualunque sostanza nociva.
 

In sostituzione alla farina di legno, l'uso di granuli di perlite (Perlater® bio) permette di mantenere una struttura compatta, priva di cavità e fori superficiali, garantendo una resistenza meccanica confrontabile con quella dei laterizi tradizionali non alleggeriti, e quindi una maggiore resistenza.
 

Infine, la produzione di blocchi alleggeriti rettificati, abbinati ad una conformazione ad incastro, permette di eliminare, ad eccezione del primo corso, l'uso della malta sia dai giunti verticali che orizzontali, evitando quindi uno degli elementi di disturbo più significativi nella verifica della trasmittanza termica delle pareti, mentre l'integrazione di un prodotto, sempre naturale, come la lana di roccia all'interno dei blocchi alleggeriti garantisce il rispetto dei valori di legge anche con spessori delle murature sensibilmente ridotti.
 

VAI AL SITO

CONDIVIDI

Protagonisti del Tempo Le News



Sinergy Srl   P.I. 10114670150 - Via Chiesa Sud,168/N 41016 Novi di Modena - Tel: 059/6755611 - Fax: 059/671308 - www.sinergysystem.it - Contatti